Ricette light: pasta integrale con menta e peperoncino rosso piccante del Messico

Le ricette light sono un’ottima soluzione per nutrire in modo sano e corretto il proprio organismo senza, però, rinunciare al gusto

Le ricette light sono un’ottima soluzione per nutrire in modo sano e corretto il proprio organismo senza, però, rinunciare al gusto

Una fra le più gustose ricette light è sicuramente la pasta integrale condita solo con mentapeperoncino e un po' d'olio extra vergine d'oliva.

La pasta da scegliere è rigorosamente quella integrale poiché, al contrario di quella prodotta con la farina di grano duro, ha un rilascio di glucosio molto lento ed è, quindi, in grado di dare un senso di sazietà senza però causare picchi glicemici con il conseguente immagazzinamento da parte dell'organismo di quantità di zuccheri molto difficili da smaltire, fatto, questo, che potrebbe nuocere gravemente ai soggetti diabetici.

Il condimento di questo piatto, oltre ad essere molto sano, è forse il più semplice tra tutte le ricette light. Dopo aver scolato la pasta, infatti, è  sufficiente versarvi sopra un poco di olio extra vergine d'oliva crudo e poi aggiungere delle foglie di menta piperita, meglio se tritate o spezzettate per esaltarne le proprietà aromatiche, e del peperoncino nelle quantità preferite dl vostro palato.

Ma perché scegliere proprio questi ingredienti per delle ricette light? Questi tre alimenti, infatti, rischiano spesso di passare inosservati in cucina proprio perché siamo estremamente abituati ad utilizzarli per insaporire gli alimenti oppure, più semplicemente, per guarnire il piatto dandogli colore ed allegria. Invece, la scienza ci garantisce che andrebbero introdotti assai più spesso all'interno delle ricette light per i seguenti motivi.

L'olio extra vergine d'oliva, ad esempio, contiene grassi insaturi, quindi sani, che riescono a dare senso di sazietà stimolando, al contempo, la perdita di peso. Inoltre, grazie al suo elevato contenuto di antiossidantipolifenoli e flavonoidi esso riduce il deterioramento mentale, prevenendo l'insorgere di patologie neurodegenerative come l'Alzheimer, e presenta proprietà anticancerogene.

La menta, invece, contiene moltissimi minerali estremamente importanti per l'organismo come calcio, magnesio e potassio. Ha, inoltre, un'azione decongestionante sull'apparato respiratorio e, grazie al suo alto contenuto di polifenoli, è anche ottima per la disinfezione dell'apparato digerente che purifica e rilassa, diminuendo anche il volume dei gas intestinali.

Infine, il peperoncino meriterebbe di essere inserito più spesso all'interno delle ricette light poiché non solo è un alimento ipocalorico, ma contiene anche moltissime vitamine essenziali per mantenere la vitalità dei tessuti. In particolare, la vitamina C previene le infezioni dell'apparato respiratorio e riduce l'accumulo di colesterolo limitando anche le probabilità di veder insorgere l'arteriosclerosi, mentre le vitamine D ed E sono annoverabili tra gli antiossidanti. Il peperoncino, poi, ha una fortissima capacità emodinamica, un vero toccasana per la circolazione.