icona chiudi
Abbiamo a cuore il benessere delle persone che ami
Icona cerca

Di cosa hai bisogno?

Scopri tutti i servizi dedicati agli anziani più vinci a te.

I vantaggi per gli anziani disabili della legge “Dopo di Noi”

28 Novembre 2020

I vantaggi per gli anziani disabili della legge “Dopo di Noi”

Il Governo ha messo in atto con l'ultima manovra economica una serie di agevolazioni per le persone e le famiglie in difficoltà. Una di queste iniziative è rivolta alle persone senza famiglia e si chiama “Dopo di Noi”.
Si tratta di una norma che si occupa dell'assistenza a disabili gravi (anche anziani) che si trovano senza familiari in grado di aiutarli, e quindi soli ad affrontare le difficoltà anche economiche.

Cos'è la Legge Dopo di Noi e cosa prevede

Innanzitutto bisogna ricordare come il Governo abbia approvato la Pensione di Cittadinanza 2020, anzi, è stato anche aumentato l'importo dell'assegno per la persone che ne hanno diritto, portato a 780 euro mensili

La legge prevede una serie di aiuti ed agevolazioni alle persone rimaste sole che vengono elargite attraverso esenzioni ed agevolazioni fiscali

A livello pratico la norma prevede agevolazioni che possano aiutare a:

– deducibilità delle erogazioni da parte di soggetti privati, donazioni e atti a titolo gratuito effettuati nei confronti di trust o di fondi speciali entri il 20% del reddito fino ad un massimo di 100 mila euro l'anno.

– costituzioni di fondi di protezione volti a tutelare le persone disabili gravi, prive di assistenza, vincoli di beni immobili o di beni mobili “scritti nei pubblici registri” e costituzione di fondi speciali con beni sottoposti a vincolo di destinazione

– esenzione dal bollo su tutti gli atti, i documenti, le istanze, i contratti e tutte le attestazioni

– L'articolo 6 della Legge prevede poi l'esenzione totale dall'imposta di successione e donazione di beni e diritti conferiti in trust, e soggetti a vincoli di destinazione, destinati a fondi speciali in favore delle persone con disabilità grave.
Ai trasferimenti di beni e diritti in trust, invece, si applica l'imposta fissa di registro, ipotecaria e catastale.

– riduzione aliquote o esenzione dall'Imu nel caso di cessione di beni immobili

– Aumento da 530 euro a 750 euro delle detrazioni sulle polizze assicurative per i disabili aventi come oggetto il rischio morte con il vincolo che siano destinate alla tutela della persona con grave disabilità

Chi può avere diritto alle agevolazioni della Legge Dopo di Noi

La Legge 112/2016 prevede che possano ottenere i vantaggi previsti dalla normativa “i disabili che presentano una menomazione fisica e sensoriale con riduzione della propria autonomia, tale da rendere necessaria un'assistenza permanente e continuativa”

In pratica stiamo parlando di persone che ad esempio non hanno più i genitori in vita, caso molto frequente se si pensa agli anziani, o che abbiano anche dei parenti ma che questi non siano in grado di sostenere ed aiutare la persona disabile

Terza età | Web
Leggi e Fisco

Redazione Autore

Articoli Correlati

Leggi e Fisco
8 Aprile 2020

Colf, badanti e fondo per i non autosufficienti. Cosa prevede il Decreto Rilancio per anziani e cargiver

Leggi di più