Noinonni

Noinonni.it: utili consigli e uno spazio di dialogo per chi ha nipoti

NoiNonni.it: uno spazio d'informazione e di confronto, idealmente riservato a chi è nonno, ma anche a quanti amano i bambini e se ne occupano a vario titolo. Perché, come osserva la stimata psicologa Silvia Vegetti Finzi, “essere nonni non richiede necessariamente un legame di parentela. È piuttosto una forma di responsabilità, di disponibilità, di dialogo che, collegando il passato al futuro, spalanca con un trepido augurio le porte della vita alla speranza”. 

Un’idea nata da un abbraccio

Un mondo pieno di sorprese: così può anche essere definito NoiNonni.it, che da oltre cinque anni si occupa degli “over”, nonni o nonne non fa alcuna differenza, in funzione del loro rapporto con i nipoti e i piccoli. Lo ha promosso e se ne cura a tempo pieno Annalisa Pomilio, classe 1956, che da sempre ha a cuore i bambini: “Ho iniziato a occuparmi dei più piccoli come insegnante, poi da mamma, quindi da giornalista e autrice di libri per l’infanzia e infine proprio come nonna”.

 “La scintilla”, racconta sempre Annalisa Pomilio, “è scattata quando ancora non ero nonna: un giorno ho ricevuto un abbraccio improvviso e inatteso dalla nipotina di un’amica carissima, una stretta forte che mi ha lasciato senza fiato. Nel ricambiare l’abbraccio ho provato la tenerezza senza confini di una nuova vita che ti sboccia accanto e che hai il privilegio di seguire, senza il carico di responsabilità e ansie dei genitori, ma con tutta l’esperienza e la pacatezza che gli anni ti consentono”. 

Si insegna e si impara

Da quell’evento, dopo opportuno rodaggio per mettere a punto lo staff, con rilevanti apporti familiari, si è quindi progressivamente sviluppato Noinonni.it: “Un luogo virtuale in cui incontrarsi e condividere emozioni, esperienze e problemi, ascoltare e raccontarsi, con la consapevolezza del ruolo dei nonni di oggi, ai quali tocca spesso un compito molto importante in termini pratici e affettivi”, prosegue l’ideatrice. “Una volta erano i nonni a insegnare ai nipoti i segreti del mondo: oggi, parlando ad esempio di tecnologia, di Internet e di social network, il mondo è ribaltato, sono i bambini di pochi anni di età a spiegare ai nonni come funziona uno smartphone, come si usa il computer e come si ricaricano i tablet. Educano loro i nonni che continuano però a essere fonti di esperienze di vita in famiglia e al di fuori”. 

Tante sezioni utili

NoiNonni.it ospita tanti spazi sempre aggiornati. Ad esempio si possono trovare consigli qualificati per sapere come rapportarsi ai piccoli in città e in vacanza, ma anche fiabe, ricette e giochi da fare insieme, oltre a libri e film consigliati. Mentre lo scambio di opinioni ed esperienze fra i nonni è ospitato in una sezione con il prezioso aiuto di una psicologa, la dottoressa Manuela Arenella, che ne orienta i molti dubbi in tutta serenità.  In più, a tutti gli iscritti viene recapitata via email una newsletter mensile che puntualizza gli argomenti più attuali contenuti nel sito.