icona chiudi
Abbiamo a cuore il benessere delle persone che ami
Icona cerca

Di cosa hai bisogno?

Scopri tutti i servizi dedicati agli anziani più vinci a te.

Streptococco: sintomi e cure dell’infezione batterica più diffusa

18 Maggio 2021

Lo streptococco betaemolitico A è il principale responsabile delle infezioni da streptococco che colpiscono le vie aeree, dal momento che questo batterio risiede principalmente nell’apparato respiratorio, in particolare all’interno di bocca e faringe. Esistono circa una ventina di diverse tipologie di streptococco, ma i più pericolosi per il nostro organismo sono quelli dei ceppi A e B, molti dei quali sono già presenti nella flora batterica del nostro corpo in quantità non dannose, ad esempio dentro a bocca, faringe, intestino, vagina o semplicemente sulla nostra pelle, ma se hanno modo di proliferare o di entrare all’interno dell’apparato cardiocircolatorio possono avere effetti decisamente negativi sul nostro fisico.

Condividi ora!
Streptococco
Salute

Redazione Autore

Articoli Correlati

Salute
7 Gennaio 2021

Gli approcci non farmacologici per il miglioramento della vita per i malati di Parkinson

Leggi di più
Salute
9 Dicembre 2020

Il Covid 19 lascia segni, anche sulla pelle. I sintomi da non ignorare

Leggi di più