Cohousing: una soluzione abitativa per anziani autosufficienti

cohousing
21 Novembre 2022

Il Cohousing. Con il passare degli anni le esigenze delle persone cambiano. Capita quindi sempre più spesso che entrando nella Terza età uomini e donne scoprano il desiderio di non restare da soli. La solitudine è infatti un vero e proprio nemico. Avere qualcuno con cui condividere gran parte del proprio tempo, senza però perdere la propria privacy, è una delle cose più ricercate. Per questo il mercato dell’assistenza agli anziani sta proponendo soluzioni che vanno sempre di più in questo senso.

Tra queste, tra le più recenti, c’è il cohousing, cioè la condivisione con più persone di uno stesso appartamento. Una scelta che secondo alcuni studi aumenta la qualità della vita dei Senior.

 

Definizione e significato di cohousing

Ma cos’è il cohousing? Il termine, inglese, indica molto semplicemente una struttura dove le persone possono vivere assieme facendosi compagnia. Vale per i giovani (spesso studenti fuori sede) ma anche per gli anziani che possono vivere in una casa dove ognuno ha la propria stanza condividendo spazi comuni come il salotto, la sala da pranzo e la cucina.

 

Come funziona il cohousing

Il cohousing innanzitutto è rivolto alle persone autosufficienti. Saranno loro a poter avere una soluzione ideale per coniugare indipendenza e socialità. Con una camera e spesso un proprio bagno personale la privacy infatti è garantita.

In più così facendo ognuno ha la possibilità di organizzarsi la giornata a proprio piacimento: cosa fare, a che ora, con chi. Ma allo stesso tempo non si è soli, c’è sempre qualcuno con cui trascorrere quelle che altrimenti sarebbero le ore noiose in casa.

Il tutto con un’immediata e comprensibile crescita della sicurezza personale e dei propri cari. In più il cohousing offre anche un vantaggio economico importante se confrontato con le soluzioni offerte da altre tipologie di strutture per anziani.

 

I requisiti del cohousing per anziani

Ci sono due tipi di requisiti, il primo umano, il secondo «strutturale». Dal punto di vista umano ai senior che si cimentano in questa avventura il requisito è alla fine uno ed uno solo: voglia di stare assieme, rispettando però le altre persone, le loro caratteristiche e la loro indipendenza. Ci vuole quindi un po’ di pazienza ma i vantaggi sono assicurati.

 

Per quanto riguarda la normativa (che potrebbe essere anche utile per chi volesse sapere come aprire un cohousing per anziani) va detto che in Italia il cohousing anziani (come del resto il cohousing in generale) non è regolamentato e per la regolamentazione dello stesso ci si rivolge alla normativa civilistica che riguarda i condomini. Per realizzare un progetto cohousing anziani bisognerà quindi scrivere un regolamento piuttosto dettagliato con il supporto di un esperto.

 

Il cohousing degli Over Senior Residence per vivere alla grande ad ogni età

Over è da sempre leader di questa tipologia di strutture. Negli  Over Senior Residence infatti troverete il meglio che l’esperienza e la filosofia Over prevedono. Forte dei suoi decenni di esperienza nel settore, le strutture cohousing di Over racchiudono tutto quello che serve per godersi al meglio questa importantissima fase della vita. 

 

Partiamo dalla struttura. Gli appartamenti hanno tutti a disposizione una cucina con tutti gli elettrodomestici necessari, una zona living per stare insieme ma anche una camera, ampia, ed un bagno privato. Poi i servizi: ogni abitazione ha un sistema d’allarme, personale a disposizione 24 ore su 24, il massimo della tecnologia per la gestione attraverso la demotica della casa (spazi interni ed esterni) e di eventuali sistemi di pericolo.

Ma fondamentale è anche l’indipendenza personale: ognuno ha la possibilità di trascorrere le giornate secondo i propri desideri sia per gli orari che per le cose da fare. Ad esempio si può invitare ed incontrare amici e parenti e, ormai sempre più graditi, c’è anche la possibilità di avere con se i propri animali domestici.

 

Quali servizi offre il cohousing

Ci sono poi i servizi aggiuntivi: da quello «navetta» per commissioni varie, spese e visite mediche, il servizio di pulizie, il ristorante Over con la possibilità persino dell’asporto per mangiare nel proprio appartamento; manutenzione ordinaria e straordinaria degli appartamenti, l’assistenza per pagamenti, documenti e pratiche burocratiche di vario tipo, il wifi (richiestissimo).

 

Caratteristiche e vantaggi del cohousing

Sicurezza, vita in compagnia, benessere, risparmio economico. Basterebbero queste quattro parole per spiegare quali siano i principali di chi sceglie il cohousing. Ma i vantaggi sono soprattutto per l’individuo e per la qualità della propria vita.

Basti pensare che studi americani hanno confermato come chi sceglie il cohousing riesca ad essere autosufficiente molto più a lungo, anche fino a 10 anni, rispetto a chi vive da solo. Inoltre i casi di depressione o danni legati ad incidenti domestici si riducono dell’80%.

Condividi ora!

05 Ottobre 2022

Assistenza Domiciliare: cos’è, come funziona e quando attivarla

L’Italia è un paese di anziani, sempre più, sempre più longevi. Una buona notizia quella dell’aumento dell’asp

05 Ottobre 2022

PAI: Piano assistenza individuale cos’è e perché è importante

Curare, aiutare, assistere una persona è una cosa legata certamente ad alcune macro indicazioni ed alcuni protocolli di

05 Ottobre 2022

Cohousing: una soluzione abitativa per anziani autosufficienti

Il Cohousing. Con il passare degli anni le esigenze delle persone cambiano. Capita quindi sempre più spesso che entrand

05 Ottobre 2022

Maculopatia diabetica sintomi e cure

Tra le varie tipologie di maculopatia esistenti ce n’è una, particolarmente pericolosa, perché legata al diabete. Da

05 Ottobre 2022

Maculopatia secca: sintomi e cure

La maculopatia è una delle malattie più dannose per la nostra vita ed in grado di limitare la vita di chi ne soffre.

05 Ottobre 2022

Maculopatia miopica sintomi e cure

La vista è uno dei sensi che soffrono maggiormente con il passare degli anni. E le patologie che interessano l’occh

Posto letto vuoto? Iscriviti gratuitamente su Peranziani.it

Puoi inviare la tua richiesta per aggiungere la tua struttura sul nostro sito, compilando il form dedicato
Posto letto vuoto? Iscriviti gratuitamente su Peranziani.it