Cure palliative domiciliari: cosa sono e a chi si rivolgono?

Cure palliative domiciliari
29 Maggio 2024

Le cure palliative domiciliari rappresentano un’importante soluzione per i pazienti che desiderano ricevere cure specializzate nel conforto del proprio ambiente domestico, garantendo un sostegno completo e continuo durante il percorso di malattia.

Un modello di cura che si concentra sulla multidisciplinarietà dell’equipe medica e sulla personalizzazione del trattamento, prendendo in considerazione non solo le esigenze mediche della persona, ma anche i suoi bisogni emotivi, sociali e spirituali.

Per questo motivo oggi partiremo dal comprendere insieme le cure palliative domiciliari cosa sono, per poi approfondirne modalità di accesso, destinatari e approcci mirati.

Cure palliative cosa sono?

Le cure palliative cosa sono? Rappresentano un approccio completo e multidisciplinare alla cura dei pazienti affetti da malattie gravi, croniche o terminali. Queste cure non mirano a curare la malattia stessa, ma piuttosto a migliorare la qualità della vita del paziente, alleviando il dolore e altri sintomi associati alla malattia, così come fornendo supporto emotivo, psicologico e sociale al paziente e alla sua rete di supporto. Esse possono essere erogate a casa del paziente attraverso le cure palliative domiciliari, in strutture specializzate come gli Hospice, o in ospedale se la persona è ricoverata e non può essere dimessa.

È poi importante sottolineare come le cure palliative non hanno lo scopo di prolungare o abbreviare la vita del paziente, né sono correlate a forme di accanimento terapeutico o eutanasia. Al contrario, mirano a garantire che il paziente viva il tempo che gli rimane nel modo più confortevole e dignitoso possibile, consentendogli di gestire la progressiva perdita di autonomia nel miglior modo possibile.

Che cosa sono le cure palliative domiciliari?

Le cure palliative domiciliari offrono un approccio di qualità personalizzato per affrontare le esigenze dei pazienti affetti da malattie gravi o terminali direttamente nel comfort delle loro case. Questo servizio, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, coinvolge un team multidisciplinare di professionisti medici e sanitari che forniscono un’ampia gamma di cure, tra cui assistenza medica, infermieristica, sociale e psicologica.

Questo approccio mira innanzitutto a garantire che i pazienti mantengano la migliore qualità di vita possibile, permettendo loro di rimanere circondati dall’affetto della famiglia e dal calore dell’ambiente familiare. Inoltre, le cure palliative domiciliari promuovono una continuità terapeutica e assistenziale tra ospedale e territorio, consentendo una gestione efficace dei sintomi e un supporto costante, sia fisico che emotivo, per il paziente e i suoi cari.

Tuttavia, affinché le cure palliative domiciliari siano attivate, è essenziale che siano soddisfatte determinate condizioni, come la presenza di un ambiente domestico adeguato e la disponibilità della famiglia a collaborare con il team di assistenza sanitaria. Aspetti da non sottovalutare, e che adesso andremo ad approfondire.

Come si attivano e chi eroga le cure palliative?

La gestione delle cure palliative rientra a livello normativo nell’ambito sanitario regionale, con l’erogazione che avviene attraverso il Servizio Sanitario Nazionale (SSN). In caso di necessità è generalmente il Medico di famiglia la figura professionale di riferimento deputata ad avviare l’iter, attraverso una segnalazione all’equipe territoriale dove la persona risiede, la quale valuta la situazione specifica della persona. In alternativa l’attivazione delle cure palliative domiciliari può essere a carico dei medici specialisti nella struttura ospedaliera dove risiede il paziente, l’ASL di riferimento o anche servizi sociali ed associazioni di volontariato.

Una volta riconosciute, approvate ed attivate, le cure palliative domiciliari possono essere erogate da una serie di professionisti sanitari, tra cui medici, infermieri, assistenti sociali, psicologi e terapisti del dolore. L’equipe medica lavora insieme per sviluppare un piano di cura personalizzato per il paziente, che può includere il controllo del dolore, la gestione dei sintomi, il supporto psicologico, l’assistenza sociale e spirituale e altro ancora.

Cure palliative domiciliari: quanto durano?

La durata delle cure palliative domiciliari dipende da diversi fattori, tra cui la gravità della malattia del paziente, il suo stato di salute generale, il trattamento medico ricevuto e il supporto fornito dalla famiglia e dagli operatori sanitari. In generale, le cure palliative domiciliari sono progettate per essere flessibili e adattabili alle esigenze individuali del paziente.

Alcuni pazienti possono ricevere cure palliative domiciliari per settimane o mesi, mentre altri possono aver bisogno di assistenza per un periodo più lungo, anche diversi anni, specialmente se la loro malattia è cronica ma gestibile.

Il team di cure palliative designato, che può includere medici, infermieri, assistenti sociali e terapisti, lavora in questo senso con il paziente e la sua famiglia per valutare continuamente le loro esigenze e adattare il piano di cura di conseguenza. L’obiettivo principale è sempre quello di garantire che il paziente abbia il miglior comfort possibile e una buona qualità di vita, indipendentemente dalla durata del trattamento.

Le cure palliative allungano la vita? Una domanda ricorrente

Molto spesso la domanda più frequente che ci viene posta in questo ambito riguarda proprio i benefici sul lungo termine. Quindi le cure palliative allungano la vita? Ebbene, le cure palliative non mirano direttamente a curare la malattia stessa, allungando le aspettative di vita, ma piuttosto a migliorare la qualità della vita dei pazienti affetti da malattie gravi, croniche o terminali. 

Sebbene le cure palliative non siano dunque progettate per contrastare la patologia alla base, numerosi studi hanno dimostrato che una gestione efficace dei sintomi, il supporto psicologico, sociale, e la riduzione del dolore possono portare a un miglioramento della vita per i pazienti. In alcuni casi, questo può dunque favorire un maggior benessere psicofisico rispetto a chi non le attua. Tuttavia, è importante comprendere che le cure palliative domiciliari rappresentano concretamente un modo per affrontare i sintomi e migliorare la qualità della vita, e non un processo di cura alternativo.

Sei alla ricerca di una rete di professionisti che possa accompagnare il tuo caro in un percorso di assistenza mirato? Peranziani.it offre un affidabile servizio di cure domiciliari. Contattaci per maggiori informazioni.

Condividi ora!

19 Giu 2024

Sostituzione badante ferie: quali sono le alternative di qualità?

Quando giunge il momento della sostituzione badante per ferie, è naturale che sorgano in noi preoccupazioni su come gar

19 Giu 2024

Cena leggera per anziani per favorire la digestione

Quante volte vi siete domandati se davvero esista una cena leggera per anziani prescritta da uno specialista? L'alimenta

19 Giu 2024

Disidratazione anziani: prevenirla con il corretto stile di vita

La disidratazione negli anziani è una condizione comune ma spesso trascurata. Con l'età, infatti, il corpo perde gradu

19 Giu 2024

Mini appartamenti per anziani per l’estate: Peranziani.it e Vivere Over insieme per il benessere

L'estate è un periodo dell'anno in cui molti di noi cercano di rilassarsi e godere del bel tempo, ma per chi si prende

Posto letto vuoto? Iscriviti gratuitamente su Peranziani.it

Puoi inviare la tua richiesta per aggiungere la tua struttura sul nostro sito, compilando il form dedicato
Posto letto vuoto? Iscriviti gratuitamente su Peranziani.it
Cosa stai cercando?

Cosa stai cercando?

Puoi selezionare più di una voce

Cosa stai cercando? Residenze per anziani
Cosa stai cercando? Appartamenti per anziani
Cosa stai cercando? Casa di riposo e RSA
Cosa stai cercando? Casa albergo
Cosa stai cercando? Centro Alzheimer
Cosa stai cercando? Centro Diurno
Per chi stai cercando?

Per chi stai cercando?

Per un familiare o un conoscente
Per me stesso
Per un paziente
Dove stai cercando?

Dove stai cercando?

Quanto distante vuoi cercare?

Città
Provincia
Regione
Chi sei?

Siamo quasi pronti. Lasciaci solo i tuoi contatti

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Hidden