Ti aiutiamo noi
icona chiudi
Abbiamo a cuore il benessere delle persone che ami
Icona cerca

Di cosa hai bisogno?

Scopri tutti i servizi dedicati agli anziani più vicini a te.

Cartella clinica elettronica in RSA

Cartella elettronica
17 Dicembre 2021

La Cartella Clinica Elettronica (CCE) è una piattaforma digitale per gestire i dati degli utenti di strutture sanitarie e sociosanitarie durante tutto il percorso di cura della persona.

La CCE è in grado di gestire tutto il flusso di informazioni: dalla domanda di ingresso alla gestione del dossier socio-sanitario dell’ospite, fino alla rendicontazione e alla gestione del debito informativo.

Utilizzare una cartella elettronica permette inoltre all’équipe di condividere importanti informazioni di carattere medico, come i diari, le informazioni relative alle prescrizioni farmacologiche o ancora i parametri vitali rilevati. La cartella può diventare un vero e proprio workspace digitale che permette di gestire le attività di reparto, le consegne, le attività individuali e di gruppo come fisioterapia, palestra e attività ludiche.

Anche il Progetto Assistenziale individuale (e le sue accezioni PEI, PRI) può essere completamente digitalizzato. Il programma viene in aiuto dell’équipe nelle varie fasi di anamnesi e pianificazione.

I vantaggi della Cartella Clinica Elettronica in RSA

Softwareuno è da sempre al fianco delle strutture sociosanitarie nella digitalizzazione dei processi e nell’implementazione della cartella clinica elettronica attraverso il software Cartella Utente 4.0, che rappresenta un valido alleato nel supportare le attività del medico, dell’infermiere e dell’operatore sociosanitario.

Vantaggi per il Medico

Attraverso la Cartella Utente 4.0 il medico può visualizzare tutti i dati dell’utente e del suo dossier sanitario su supporto digitale e prescrivere quindi la terapia farmacologica e gli ausili di protezione e tutela e le convenzioni, rendendoli immediatamente accessibili agli altri membri dell’équipe.

Grazie alle schede dedicate ad allergie e intolleranze combinate a schermate di riepilogo sull’andamento dei parametri vitali e fisiologici, il medico ha a disposizione tutti i dati per valutare le prescrizioni da effettuare. La comunicazione nell’équipe, inoltre, è resa veloce e sicura attraverso la scheda anamnesi e ai diari che rendono disponibili tutti i dati.

Vantaggi per l’Infermiere

L’infermiere, grazie al software, può registrare, all’interno del fascicolo sanitario informatizzato dell’utente, dati e rilevazioni sui parametri vitali, anamnesi infermieristica ed episodi acuti. L’infermiere è in grado di accedere rapidamente a schede soggette a indicatori di eventi critici come Cadute e Lesioni Cutanee. Visualizza nel sistema tutte le informazioni relative alla terapia prescritta (farmaci, medicazioni, contenzioni) e ne registra l’attività.

Vantaggi per l’Operatore

Con Cartella Utente 4.0 l’operatore può facilmente visualizzare i dati della persona e le attività pianificate e registrare le attività svolte. Il sistema garantisce una corretta trasmissione delle informazioni al passaggio del turno e verso tutta l’équipe. Grazie agli alert segnala e monitora eventuali criticità dell’utente in real time.

Una Cartella a portata di mano

Grazie all’app WiPai per tablet, l’applicazione mobile di Cartella Utente 4.0, tutti gli operatori autorizzati possono vedere i dati del paziente condivisi in tempo reale e aggiornare il dossier accanto all’utente.

In questo modo è possibile evitare le trascrizioni manuali per risparmiare tempo ed evitare errori e facilitare il passaggio di consegne tra gli operatori.

Gestione del Rischio Clinico

Cartella Utente 4.0 presenta, inoltre, numerosi vantaggi nella gestione del rischio clinico rendendo note in tempo reale le segnalazioni di rischio, registrando e documentando le segnalazioni avvenute.

Attraverso reportistica e segnalazioni, il software rappresenta un supporto fondamentale al gruppo di lavoro per il tracciamento delle attività, la segnalazione del rischio e il tracciamento delle relazioni di causa-effetto tra i comportamenti e gli errori verificati.

Inoltre, l’utilizzo di workflow e campi precompilati agevola gli operatori nel rispetto delle procedure riducendo il rischio di deviazioni e descrizioni non conformi.

Clicca qui per scoprire tutte le potenzialità di Cartella Utente 4.0.

Condividi ora!

Redazione Autore

Articoli Correlati

Assistenza
3 Novembre 2021

Focus sul paziente: il nuovo paradigma dell’assistenza sanitaria sul territorio

Leggi di più