cellulari

Cellulari per Anziani: utilità, semplicità ed efficienza

La tecnologia, ed in particolare i cellulari, fanno ormai parte della nostra vita quotidiana.

Il bisogno di essere sempre rintracciabili e di poter rintracciare i nostri amici e parenti in ogni momento è sentito come una necessità non solo dai giovani, ma anche e soprattutto dalle persone più anziane.

Recenti ricerche hanno dimostrato infatti come, negli Stati Uniti, la percentuale degli ultra sessantacinquenni che navigano su internet sia in ascesa e come ben il 77% della popolazione considerata anziana possieda un telefono cellulare. Ciò dimostra che gli anziani hanno bisogno, come tutti, di comunicare con il mondo, e soprattutto con le persone care; ma questo non vuol dire affatto che lo debbano fare con strumenti antiquati e ormai poco funzionali come il telefono fisso.

Inoltre, i benefici per l'anziano che si approccia alla tecnologia sono significativi.

Indipendenza

Per prima cosa i cellulari per anziani aumentano il senso di indipendenza. Anche se non più giovani i destinatari di questi oggetti sono desiderosi di mantenere lo stesso livello di “libertà di azione” che avevano in passato, nonostante la paura dei figli che questi possano perdersi magari allontanandosi troppo da casa, specialmente in caso di soggetti portatori di forme di demenza anche lievi. Grazie ai gps presenti in molti modelli di telefono è possibile rintracciare la posizione con facilità e quindi restituire una maggiore libertà di movimento a queste persone.

Contatto con l’esterno

I cellulari aiutano a mantenere costante il contatto con i nipoti, sempre più impegnati in mille attività oltre a quelle scolastiche. I nonni ed i nipoti hanno un legame speciale e spesso necessitano di avere dei veri e propri momenti da condividere tra loro, e anche se non riescono a farlo stando fianco a fianco possono sopperire usando uno smartphone per anziani. Grazie ad internet ed ai social media il contatto è istantaneo e, anche se fisicamente lontani, i nonni riescono ad essere presenti nei momenti più belli dei nipoti come il primo giorno di scuola, una vacanza speciale o il saggio di danza.

La sicurezza

Sapere che semplicemente componendo un numero telefonico è possibile entrare in contatto con i propri cari, con le forze dell’ordine o con un medico, ovunque ci si trovi, è fondamentale per garantire tranquillità quotidiana alle persone anziane, che spesso si trovano a vivere da sole.

Elasticità mentale

I cellulari per anziani sono un ottimo modo per mantenere in attività la mente nei soggetti avanti con l’età, ormai lontani dal mondo del lavoro e quindi meno impegnati in attività che richiedano grandi livelli di attenzione. Giochi come i puzzle sono quelli migliori per mantenere la mente sempre in allenamento. Sempre parlando di telefoni dove sia in uso internet, i social media hanno permesso a persone anziane di rientrare in contatto con amici persi di vista da decenni, come magari vecchi compagni di scuola o di infanzia, nonché parenti lontani che non si vedevano più da tempo. Ciò permette di riallacciare rapporti ormai creduti perduti e tenersi aggiornati sui fatti quotidiani.

Cellulari per anziani: caratteristiche fisiche indispensabili.

In un mondo che accelera ogni giorno di più e sempre più alla ricerca dell’apparecchio più tecnologico ed alla moda ci si dimentica che il cellulare come prima funzione ha quella di mettere in contatto le persone. I cellulari per anziani tengono invece presente questa importante prima necessità di contatto, eliminando il superfluo e rendendo le performance del cellulare più semplici ed efficaci possibile. Innanzitutto, dal punto di vista prettamente fisico, devono possedere delle caratteristiche che risultino più adeguate a limiti fisici dovuti all’età:

  • Tasti grandi: nei cellulari per anziani, i tasti devono essere grandi in modo da poter essere facilmente premuti anche da soggetti che sono portatori di patologie che provocano tremore alle mani o artrite.
  • Peso e dimensione: anche il peso e le dimensioni hanno la loro importanza. Deve essere piccolo da poter essere sempre portato in tasca, senza essere obbligati ad avere costantemente borse al seguito, ma allo stesso tempo pesante il tanto che basti da ricordare della sua presenza. Non sono infrequenti i casi di anziani che si sono dimenticati di avere il cellulare in tasca e lo hanno lasciato nei vestiti anche quando li hanno messi in lavatrice!
  • Schermo: lo schermo, nei cellulari per anziani, deve essere grande e luminoso in modo da permettere di vedere bene i messaggi, le chiamate ed i numeri di telefono. Ricordiamoci che le persone a cui sono destinati non sono più giovani e spesso hanno problemi di vista.
  • Tasti laterali e non nei cellulari per anziani: il tasto per regolare il volume, sia della suoneria, ma anche dell’altoparlante, devono essere facilmente individuabili, così come quello per il vivavoce. Esistono anche particolari telefoni che possono essere usati da soggetti non udenti dotati di specifiche caratteristiche, come la possibilità di video chiamate per poter usare il linguaggio dei segni.
  • Tipo di telefono: meglio un telefono semplice o uno smartphone? Dipende molto dall’intraprendenza dell’anziano e dalla voglia di imparare. Non solo, impatti bisogna tenere presente la mobilità delle mani e la condizione mentale. Fra i molti cellulari per anziani, ci sono quelli più o meno facili da imparare.
  • Tasto SOS: la presenza di tasti specifici per chiamate d’emergenza e gps è molto utile per garantire serenità all’anziano e dei parenti.
  • Prezzo: ultimo, ma non meno importante, per la scelta del telefono per anziani adatto alle nostre esigenze è il costo. Non tutte le persone anziane hanno grandi cifre da spendere e soprattutto non vogliono un oggetto che richieda attenzioni particolari. Spesso, a causa magari di distrazioni o debolezza, il telefono cadrà per terra e quindi potrebbe rompersi. Oppure potrebbe andare perduto a causa di vuoti mentali o dimenticanze. La scelta migliore per una persona anziana, salvo che non faccia specifica richiesta di modelli più complessi, è quella di un cellulare per anziani semplice, robusto ed intuitivo.